READY TO RACE
Blog

Nuova promozione sul modello 1290 SUPER DUKE R: ORA O MAI PIÙ

Friday 03 November 2023
La KTM 1290 SUPER DUKE R è la naked più affascinante del mercato: forte dei suoi connotati indiscutibilmente READY TO RACE, è uno degli oggetti più desiderati tra i motociclisti ed è apprezzata per i suoi contenuti tecnici allo stato dell’arte e per le sue incredibili performance. Oggi, grazie alla promozione “ORA O MAI PIÙ”, i Concessionari ufficiali propongono THE BEAST con un pacchetto imbattibile: 4 anni di garanzia, 2.000 euro di vantaggi sul prezzo di acquisto, terminale di scarico AKRAPOVIČ SLIP ON LINE.
Nuova promozione sul modello 1290 SUPER DUKE R: ORA O MAI PIÙ
“ORA O MAI PIÙ” è valida fino al 30 giugno 2024 e interessa tutti i modelli KTM 1290 SUPER DUKE R1290 SUPER DUKE R EVO, fino ad esaurimento scorte.

Vantaggi esclusivi per i clienti:
Acquistando uno dei modelli tra KTM 1290 SUPER DUKE R MY23 e 1290 SUPER DUKE R EVO MY23, i clienti potranno godere di:

  • 2.000 Euro di sconti istantanei
  • Garanzia di 4 anni: questa copre 2 anni standard, con ulteriori 2 anni di estensione offerti da KTM
  • Terminale AKRAPOVIČ "SLIP-ON LINE": Codice 61705979000 incluso gratuitamente




Inoltre, la promozione può essere abbinata a START NOW, il programma di KTM Finance grazie al quale è possibile finanziare l’acquisto della moto con la formula del Valore Futuro Garantito.
 
Un esempio?
Si può comprare la KTM 1290 SUPER DUKE R versando un anticipo di 7.750 euro, cui seguiranno 35 rate mensili ciascuna da 100,30 euro e una maxirata finale di 12.570 euro - TAN 6,75% (tasso fisso) – TAEG 8,30% (tasso fisso)*.

Al termine del periodo di rateizzazione, il Cliente è libero di restituire la moto senza alcun impegno, tenerla versando l’importo del Valore Futuro Garantito (o finanziandolo continuando a pagare rate mensili), o infine sostituirla con un nuovo modello KTM, potendo così contare su una valutazione certa e garantita del suo usato.
Torna al blog
Il tuo browser ha il supporto JavaScript disabilitato. Ti preghiamo di abilitarlo.