READY TO RACE
Blog

MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024

Sunday 02 June 2024
Il pilota Red Bull KTM Factory Racing Manuel Lettenbichler ha vinto l’edizione 2024 del Red Bull Erzbergrodeo, conquistando il mitico Gigante di Ferro per il terzo anno consecutivo. Dietro di lui, il suo compagno di squadra FMF KTM Factory Racing Trystan Hart ha invece ottenuto il suo miglior risultato in carriera con il secondo posto, che vale a KTM una doppietta nel secondo round del Campionato del mondo FIM Hard Enduro 2024 (HEWC).
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
Il Red Bull Erzbergrodeo è la gara più iconica del calendario HEWC, e questa ventottesima edizione non ha certo mancato di emozioni e spettacolo. Il prologo su due giorni ha fissato l’ordine di partenza per il gran finale della domenica: l’estenuante salita lunga 35 chilometri attorno al Gigante di Ferro, tra sezioni leggendarie come Carl’s Dinner, Machine, Dynamite e con solo 4 ore di tempo per completare il percorso. L’edizione 2024 ha visto nuove sezioni e importanti cambiamenti nell’ordine dei checkpoint, e ai piloti non era permesso visionare il percorso a piedi prima della gara.

I due giorni di qualifica hanno scremato i 1.300 coraggiosi che hanno sfidato il Gigante di Ferro. Il pilota Red Bull KTM Factory Racing Josep Garcia ha vinto ampiamente, con oltre 30 secondi di margine. Mani Lettenbichler sulla sua KTM 300 EXC ha ottenuto il quinto tempo, e il prologo Iron Road ha visto anche Trystan Hart assicurarsi il suo posto in prima fila per la gara di domenica con il nono tempo.


I 500 piloti più veloci si sono schierati per la finale di domenica, con Lettenbichler e Hart ben posizionati in prima fila. Mani è partito subito bene, uscendo dalla cava con i primi del gruppo. Si è immediatamente messo all'attacco a testa bassa e gomiti alti, passando in testa già prima del primo checkpoint. Senza scomporsi sul difficile percorso, l’asso tedesco ha dato lezioni di guida costruendosi un impressionante vantaggio di 20 minuti mentre superava alcune delle sezioni più difficili dell’enduro estremo. Scegliendo le traiettorie migliori, Mani ha saputo conservare le energie e mantenere la velocità fino alla fine della gara, tagliando il traguardo oltre un’ora prima del tempo limite.

Anche il suo compagno di team Trystan Hart ha vissuto una giornata incredibile sul Gigante di Ferro, arrivando 20 minuti dopo Mani come secondo assoluto. Nonostante sia caduto alla prima curva, Trystan ha saputo risalire il gruppo dei piloti arrivando in seconda posizione al checkpoint 9.

La vittoria di Mani porta a 10 gare la sua imbattibilità nel Campionato del mondo FIM Hard Enduro, oltre ad essere la sua terza affermazione consecutiva al Red Bull Erzbergrodeo, il che lo rende uno dei due soli piloti ad aver ottenuto tanto. Il tedesco aumenta il suo vantaggio in testa al campionato HEWC a 13 punti dopo il secondo round. Il Campionato del mondo FIM Hard Enduro 2024 prosegue ora con il terzo round in Serbia all’Xross Hard Enduro Rally i prossimi 19-22 giugno.

Manuel Lettenbichler: “È stata una gara pazzesca, sono contentissimo di aver superato quelle sezioni così difficili. È anche incredibile avere colto la decima vittoria di fila e il terzo Erzberg consecutivo. È una sensazione indescrivibile, oggi era la mia giornata e sono quasi sorpreso di come mi sentivo sicuro sulle nuove sezioni, per quanto scivolose e difficili fossero: ho solo cercato di usare la testa e scegliere le traiettorie migliori per mantenere velocità. Sono ovviamente carico per il resto del campionato, e voglio allungare il mio ruolino vincente.”


Trystan Hart:
“Sono contento di aver chiuso secondo e di nuovo sul podio! Peccato per il problema alla prima curva che mi ha messo fuori gioco a inizio gara: per i primi 30 minuti mi sono sentito in zona di guerra. Ma è stato comunque divertente, e quando sono arrivato al Carl’s Dinner, stavo bene e sono riuscito a passare secondo. C’erano dei passaggi davvero difficili, ma ho dato il massimo e ho mantenuto la posizione. Questo è il mio terzo podio consecutivo all’Erzberg, ormai qui mi sento a casa mia. L’anno prossimo punto a lottare per la vittoria!”

Josep Garcia: “Il Prologo era piatto e veloce nella prima giornata, ed è stato bello vincere. Poi sabato il tracciato era molto bagnato dopo la pioggia della notte, pieno di rocce e molto difficile. Sono riuscito a vincere di nuovo, sono molto soddisfatto ed è bello fare qualcosa di diverso dall’EnduroGP ogni tanto!”


 
Risultati –Red Bull Erzbergrodeo 2024
1. Manuel Lettenbichler (GER), KTM, 2:47:23
2. Trystan Hart (CAN), KTM, 3:07:40
3. Mario Roman (ESP), Sherco, 3:21:47
4. Graham Jarvis (GBR), KTM, 3:23:39
5. Wade Young (RSA), GASGAS, 3:39:48
 
Classifica del Campionato del mondo FIM Hard Enduro (dopo 2 di 7 round)
1. Manuel Lettenbichler (GER), KTM, 45 punti
2. Mario Roman (ESP), Sherco, 32 punti
3. Wade Young (RSA), GASGAS, 29 punti
4. Mitch Brightmore (GBR), Husqvarna, 24 punti
5. Teodor Kabakchiev (BUL), KTM, 20 punti
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
MANUEL LETTENBICHLER VINCE IL RED BULL ERZBERGRODEO 2024
Torna al blog
Il tuo browser ha il supporto JavaScript disabilitato. Ti preghiamo di abilitarlo.